Menu

ABOUT PAZO

ABOUT PAZO

PAZO  è nato a Bologna nel 1978, 

 Vive e lavora a Bologna, artista autodidatta. Ha iniziato la sua carriera  nei primi anni ’90. Come molti writers comincia scrivendo il suo nome sul muro facendo una continua ricerca sul lettering. Parallelamente all’attività nel mondo del writing ha perseguito una carriera artistica legate alla scultura e alla pittura in nome della sperimentazione di materiali e tecniche trasferendo l’esperienza del writing su supporti metallici. Le sue opere sono caratterizzate da forme morbide, linee taglienti e movimenti molto dinamici, in cui le lettere si scompongono per ricomporsi in momenti senza tempo con il mondo della grafica e del Design.

 

Formatosi come writer con il nome di Paniko ha trasformato il suo nome in PAZO STEEL mescolando intuizioni personali a quelle professionali. Dall’esperienza lavorativa proviene l’utilizzo dell’acciaio che lo vede impiegato nella stampa, nell’ambito dell’industria grafica per le lattine di vernice. La caratteristica di PAZO si compone di una pratica legata al writing e parallelamente si snoda attraverso percorsi più convenzionalmente artistici su lamiera e altri materiali in una fusione sottile dall’aspetto visivo affascinante, le opere sembrano arricchirsi costantemente di nuovi livelli e complessità, testimoniando non solo una crescita a livello tecnico ma anche una curiosità crescente verso il design e la sperimentazione di materiali e superfici di volta in volta nuovi.

LE SCULTURE

SCULTURE IN LAMIERA  La prima fase della costruzione di sculture in lamiera prevede progettazione grafica e visione tridimensionale della scultura, riconoscere tutte le superfici che andranno a comporla e disporle virtualmente su di un piano bidimensionale. Nella seconda si procede al ritaglio della lastra in LAMIERA e all’assemblaggio delle varie parti. La fase finale consiste nella copertura della superficie in LAMIERA con uno strato di poliestere per mascherare le imperfezioni e far apparire la superficie della scultura come unica.

 

 

 

PAZO  was born in Bologna on 1978 – Italy.

He is a self-taught artist and his experience in the world of Aerosol-ART Writing started in the early 90′s. In addition to this, he has pursued his interest towards techniques as sculpture and painting aiming at discovering and experimenting the artistic possibilities which can arise from the combination of these different crafts. The result is the use of graffiti techniques on metallic movable surfaces. His work is characterized by soft shapes, spiral and slicing lines and very dynamic movements, in which letters are disassembled and reassembled as to create timeless instants with the Design and graphics world. He lives and works in Bologna.

 

 

ABOUT SCULPTURES

SHEET METAL SCULPTURES

The first phase to create SHEET METAL sculptures provides graphic design and three-dimensional view of the sculpture project, virtually cut out all the different surfaces of my sculpture and consider them on a 2D plane. In this way, I can perfectly understand shapes and sizes of any material that I choose to build my sculpture. Subsequently, I cut the SHEET METAL plates and assemble them together. The last step involves coating the SHEET METAL surface with a polyester layer to mask imperfections resulting from the building process and to impart singularity to the structure, rather than a collage of components.

 

 

 

 

 

 

 

oabdfvouboòucvwoe fwerfgh9ouwgeuf9o woure gfouòwroòuv bwrougrw ER 

Share

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!